Scienza e sviluppo, a Vico Equense si discute di futuro

25 febbraio 2015, In: innovazione
0

genetica1

Sono in corso a Vico Equense le giornate conclusive di due progetti di formazione “Genopom”. Sul tavolo ricercatori di livello internazionale, imprenditori, studiosi. Il programma é denso di discussioni che toccano le vite di tutti noi. Da quello che accade dentro i laboratori della genetica, ai trasferimenti di questi studi sul campo, attraverso per esempio i nuovi modelli di sperimetazione sui vegetali, fino alle tecnologie utilizzate, sempre nuove sempre in evoluzione, e al mercato che da questa lunga filiera si puó generare. Al lavoro, soprattutto per i giovani di grande specializzazione, che si puó creare, che si sta giá creando.

genetica 2Queste tavole rotonde affrontano, insomma, il tema centrale dell’incrocio tra la scienza e lo sviluppo. Tra i laboratori e il mercato. Tema che l’Italia deve sforzarsi di prendere di petto. Perché dentro all’economia della conoscenza il capitale piú grande é sempre lo studio, il sapere. Il futuro é su questa via.

————–

Rispetto ai temi che su queste pagine si affrontano, la tavola rotonda da me moderata che ha per titolo “LA FORMAZIONE ED IL MONDO DEL LAVORO: QUALI PROSPETTIVE?” vede i seguenti protagonisti. 

Alessandro Weisz (Genomics4Life)
Riccardo Monti (Presidente ICE)
Gabriella Colucci (Arterra Bioscience)
Enrico Vellante (012 Factory)
Antonio Mauro (Pioneer)
Antonio Pascale (Mipaaf)
Antonio Chello (Amministratore e fondatore di Bit4id e Consigliere di ATCoroglio)
Mariangela Contursi (Responsabile Creazione e Sviluppo d’Impresa, Città della Scienza NA)

LINK:
Il programma completo dell’iniziativa

 

 

    • camilla
    • 28 febbraio 2015
    Rispondi

    Sono state 4 giornate molto importanti per gli esperti del settore, ma sopratutto per noi giovani. E’ stato bello, stimolante ed incoraggiante incontrare ed ascoltare persone da ogni dove e con diverse esperienze alle spalle. Complimenti a chi ha moderato la tavola rotonda.

Leave a Comment

Scarica il libro Napoli Innovazione e Sviluppo



L'IMPRESA E L'UNIVERSITA'

ALESSANDRA ESTATE

ZONE FRANCHE URBANE

AFFERMARSI SUL MERCATO

IL RUOLO DELLE PICCOLE IMPRESE

L'IMPATTO DELLA BIG BANG DISRUPTION

IMPRESE INNOVATIVE PER LO SVILUPPO

Contatti

Per informazioni, domande e contatti, è possibile scrivermi un'E-Mail all'indirizzo mario.raffa@unina.it.

Mario Raffa

Candidato alla Regione Campania con Vincenzo De Luca Presidente.