Lord Kelvin e i numeri dello sviluppo

6 dicembre 2014, In: innovazione
0

 Postiamo la riflessione pubblicata dal Denaro di sabato 6 dicembre, all’interno della rubrica settimanale Luci Sull’Innovazione. Il giornale economico campano esce ogni sabato con il Sole 24 Oregovernometrico“Possiamo conoscere qualcosa dell’oggetto di cui stiamo parlando solo se possiamo eseguirvi misurazioni, per descriverlo mediante numeri; altrimenti la nostra conoscenza è scarsa e insoddisfacente”. La frase é di William Thomson, meglio conosciuto come Lord Kelvin, quello che ha aperto la strada verso lo studio moderno della fisica. L’intellettuale che ha aperto gli occhi al mondo sull’importanza degli strumenti di misurazione, dell’Hi-tech (anche se allora non erano questi i termini).

Hubert_von_Herkomer03 Si puó prendere spunto da questo per parlare di come sia grave la stagnazione del mercato italiano dell’Information Technology, in questo momento, stagnazione che é riflesso del clima recessivo dell’economia del nostro paese. E in una fase come questa è ancora più importante valutare il contributo che le varie tecnologie oggi disponibili possano dare per aiutarci ad imboccare la direzione giusta al fine di aiutare le imprese ad essere più competitive. Infatti, quello di favorire processi d’Innovazione all’interno delle imprese dell’artigianato, del commercio e dei servizi accanto a quella della nuova industria,  è un compito difficile, ma possibile.

roberto_meliL’Osservatorio annuale “Governo Metrico delle Forniture Software” svoltosi lo scorso 2 Dicembre a Roma, coordinato con maestria da Renato Meli (CEO DPO – nella foto) – evento che apre il suo sito ufficiale non a caso con la frase di Lord Kelvin – è diventato un riferimento per capire i cambiamenti in atto grazie alla partecipazione dei principali esponenti delle imprese del settore e delle associazioni di riferimento. Le opinioni raccolte aiuteranno le imprese e la Pubblica Amministrazione nelle  impegnative decisioni del prossimo anno.

FacebookTwitterGoogle+
There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

Scarica il libro Napoli Innovazione e Sviluppo



L'IMPRESA E L'UNIVERSITA'

ALESSANDRA ESTATE

ZONE FRANCHE URBANE

AFFERMARSI SUL MERCATO

IL RUOLO DELLE PICCOLE IMPRESE

L'IMPATTO DELLA BIG BANG DISRUPTION

IMPRESE INNOVATIVE PER LO SVILUPPO

Contatti

Per informazioni, domande e contatti, è possibile scrivermi un'E-Mail all'indirizzo mario.raffa@unina.it.

Mario Raffa

Candidato alla Regione Campania con Vincenzo De Luca Presidente.