Città della Scienza, Delrio: Questo posto è patrimonio del Paese

7 marzo 2015, In: innovazione
0

Ecco la riflessione di questa settimana pubblicata su “Luci sull’innovazione”, la rubrica settimanale in edicola sul Denaro di sabato 7 marzo. Il giornale di economia esce in abbinata con Il sole 24 Ore.

delrioA due anni dal tragico incendio del Museo di Città della Scienza un elemento è chiaro. La presenza a Bagnoli e le parole del sottosegretario Graziano Delrio – in occasione della ricorrenza dei due anni dal criminale evento – pesano quando afferma che “questo luogo è un patrimonio del paese”. Che questo significhi sviluppo e possibile rilancio di Napoli è chiaro. Non è un caso la visita successiva al nuovo polo tecnologico “Il Diocleziano” – sempre a Bagnoli – che comprende 20 imprese uscite dall’Incubatore di Città della Scienza. Il Polo occupa più di 200 addetti e tanti giovani imprenditori.

cittá-mostraL’area di Bagnoli-Coroglio, sito di interesse nazionale,vede ancora una volta l’esecutivo impegnato nella ricostruzione del Museo e nel rilancio dell’area. Delrio è stato chiaro, accanto alla zona da bonificare, l’accordo di programma mira a sostenere un progetto Italia funzionale ad una stagione di sviluppo capace di produrre buona occupazione per tanti giovani in cerca di lavoro. L’annuncio – poi – da parte del Governo della nomina del commissario fa ben sperare per la riconversione di uno dei più belli tratti di costa di Napoli, invertendo così il ritardo accumulato negli ultimi 20 anni.

…………………………………………………..

Link:
Gli studenti a Città della Scienza

There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

Scarica il libro Napoli Innovazione e Sviluppo



L'IMPRESA E L'UNIVERSITA'

ALESSANDRA ESTATE

ZONE FRANCHE URBANE

AFFERMARSI SUL MERCATO

IL RUOLO DELLE PICCOLE IMPRESE

L'IMPATTO DELLA BIG BANG DISRUPTION

IMPRESE INNOVATIVE PER LO SVILUPPO

Contatti

Per informazioni, domande e contatti, è possibile scrivermi un'E-Mail all'indirizzo mario.raffa@unina.it.

Mario Raffa

Candidato alla Regione Campania con Vincenzo De Luca Presidente.