Richard Cook a Futuro Remoto

1 ottobre 2012, In: eventi, futuro remoto
0

mattino futuro remotoSu Il Mattino di oggi, 1 ottobre 2012, un bell’articolo di Tiziana Tricarico sulla prossima inaugurazione, il 3 ottobre, di Futuro Remoto, in programma a Città della Scienza fino al 4 novembre.

All’inaugurazione sarà presente Richard Cook, Flight Systems Manager del Mars Exploration Rover Project allo Jet Propulsion Laboratory della Nasa.

La XXVI edizione di Futuro Remoto 2012 è  realizzata in collaborazione con l’ASI – Agenzia Spaziale Italiana. “Le fabbriche del cielo”, questo il titolo della 26° edizione della manifestazione, sarà l’evento culturale e scientifico che Napoli offrirà come contributo alla a 63a edizione dello I.A.C. International Astronautical Congress uno dei più importanti avvenimenti mondiali nel settore aerospaziale – che si terrà dall’1 al 5 ottobre 2012 alla Mostra d’Oltremare di Napoli e vedrà la presenza di 5.000 delegati di 100 paesi.

Tra i principali temi le nuove applicazioni e gli strumenti per le comunicazioni satellitari e le osservazioni della Terra dallo Spazio: missioni robotiche su Marte e future esplorazioni del sistema solare; tecnologie innovative, servizi, software e sistemi spaziali del futuro; l’impatto della comunicazione satellitare nel mercato globale: la road map dell’astronomia spaziale nel 21° secolo. Partendo dall’evoluzione cosmologica dell’Universo, la mostra ci offrirà un viaggio affascinante verso le nuove frontiere dello Spazio e dello sviluppo dell’industria spaziale. Grande attenzione sarà dedicata alla presentazione degli ultimi modelli di sonde aerospaziali e satellitari; fra queste IRENE – navicella interamente progettata e realizzata in Campania. (dal sito di Futuro Remoto)

FacebookTwitterGoogle+
There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

Scarica il libro Napoli Innovazione e Sviluppo



L'IMPRESA E L'UNIVERSITA'

ALESSANDRA ESTATE

ZONE FRANCHE URBANE

AFFERMARSI SUL MERCATO

IL RUOLO DELLE PICCOLE IMPRESE

L'IMPATTO DELLA BIG BANG DISRUPTION

IMPRESE INNOVATIVE PER LO SVILUPPO

Contatti

Per informazioni, domande e contatti, è possibile scrivermi un'E-Mail all'indirizzo mario.raffa@unina.it.

redazione