Napoli e Città della Scienza protagonisti nel 2012 per l’astronomia e lo spazio

13 febbraio 2012, In: futuro remoto
0

locandina futuro remoto 2012Alle 11.00 ora italiana di oggi 13 febbraio 2012, è stato lanciato con successo, dalla base equatoriale europea Esa di Kourou (Guyana Francese) il razzo Vega.
Si tratta di un grande successo per la ricerca e per l’industria aerospaziale Italiana.

Nel corso di questo 2012 Napoli ospiterà ben due grandi eventi dedicati all’astronomia e allo spazio.
Dall’1 al 5 ottobre, infatti, si terrà presso la Mostra D’Oltremare il 63° Congresso Internazionale Astronautico (IAC International Astronautical Congress).
Dal 3 ottobre, invece, presso Città della Scienza di Bagnoli, vi sarà la ventiseiesima edizione di Futuro Remoto, che quest’anno avrà come tema le Fabbriche del Cielo: un viaggio tra Scienza e Fantascienza. La manifestazione sarà realizzata in sinergia con l’ASI – Agenzia Spaziale Italiana.

FacebookTwitterGoogle+
There are no comments yet. Be the first to comment.

Leave a Comment

Scarica il libro Napoli Innovazione e Sviluppo



L'IMPRESA E L'UNIVERSITA'

ALESSANDRA ESTATE

ZONE FRANCHE URBANE

AFFERMARSI SUL MERCATO

IL RUOLO DELLE PICCOLE IMPRESE

L'IMPATTO DELLA BIG BANG DISRUPTION

IMPRESE INNOVATIVE PER LO SVILUPPO

Contatti

Per informazioni, domande e contatti, è possibile scrivermi un'E-Mail all'indirizzo mario.raffa@unina.it.

redazione